Sostenibilità

Dal 2021 La Sanfermese utilizza solo energia rinnovabile, green al 100%. Il Gruppo ricopre un ruolo attivo nella sfida ambientale che ci coinvolge tutti, intercettando l’epocale esigenza di transizione energetica dai combustibili fossili alle fonti rinnovabili.

In particolare, grazie al suo impianto fotovoltaico all’avanguardia, La Sanfermese riesce a completare tutti i processi di stoccaggio e trasformazione dei cereali con una logica di autoconsumo, favorendo l’implementazione di economie circolari 100% green. Inoltre, i restanti approvvigionamenti energetici sono dal 2021 interamente provenienti da fonti di energia rinnovabile.

100% Sustainable
100% Renewable Energy
100% Sustainable

Grazie ai recenti successi, la nostra intenzione è quella di confermarci una realtà eco-friendly, per poter offrire sul mercato materie prime e semi-lavorati che siano contemporaneamente di qualità e neutrali per l’ambiente. Un obiettivo di tale portata ci obbliga ad avanzare progetti lungimiranti, con la consapevoleza di diventare presto un esempio anche per altri protagonisti del settore. È infatti risaputo che l’agricoltura rappresenti un settore molto impattante, e per questo, noi de La Sanfermese, siamo da tempo impegnati nel cercare di migliorare l’opinione nei confronti dell’intera filiera.

In questo senso, l’anno 2021 ha rappresentato un’importante milestone per il Gruppo. Grazie a rilevanti investimenti in efficientamento energetico, abbiamo garantito processi di trasformazione altamente resource-efficient, che hanno assicurato un impatto ambientale minimo.

L’ambizione è tale da voler incidere positivamente non soltanto sulla nostra realtà, ma su tutta la filiera. Infatti, i nostri fornitori dovranno rispondere a severi standard certificativi, e potranno partecipare attivamente a nuovi schemi produttivi che sfrutteranno innovazioni sostenibili nel campo dell’agricoltura di precisione, quali, ad esempio: mappe satellitari, droni, modelli colturali, decision-support-systems, sensori di prossimità e macchinari a rateo variabile.

Così facendo, siamo certi di riuscire a rispondere ad una domanda in continua crescita di prodotti alimentari ottenuti seguendo precisi standard di sostenibilità. E su questa linea continueremo a lavorare e migliorare per poter portare a net-zero il nostro impatto sull’ambiente e sulla società, offrendo ai consumatori prodotti completamente sostenibili e/o biologici.

sostenibilita
Produzioni biologiche

Gestiamo filiere biologiche tramite contratti di filiera bio e assistenza tecnica presso le aziende agricole per dare garanzia sul prodotto ai nostri clienti.

Sostenibilità ambientale

Favoriamo la rotazione delle colture e un utilizzo più consapevole delle risorse prestando sempre attenzione alla produttività e alla sanità dei raccolti.

Sostenibilità sociale

Diamo ai nostri agricoltori la possibilità di coltivare un’ampia gamma di prodotti, tramite contratti di coltivazione, nel rispetto dell’ambiente e di chi lo abita.

Come operiamo

La Sanfermese dedica inoltre molte risorse ai percorsi di coltivazione legati alle produzioni biologiche e crede nei moderni strumenti per la gestione delle colture, attraverso nuove tecnologie che si basano sui principi dell’agricoltura di precisione.

Stipuliamo con gli imprenditori agricoli contratti di filiera ed offriamo loro il supporto necessario alla realizzazione di coltivazioni biologiche e sostenibili e convenzionali. Attraverso il nostro personale qualificato di tecnici ed agronomi, forniamo aiuto nella scelta degli ibridi e delle varietà migliori a seconda delle zone, delle operazioni colturali, di difesa e di nutrizione più adatte, sempre prestando grande attenzione nel garantire raccolti sani e produttivi, in un’ottica di sostenibilità sociale ed ambientale.

La maggior parte dei cereali utilizzati nella produzione dei nostri prodotti è di origine italiana. Selezioniamo i nostri fornitori secondo elevati standard qualitativi e conosciamo la provenienza di tutte le materie prime che utilizziamo. I nostri prodotti vengono conservati impiegando CO2 (e non agrofarmaci come da tecniche convenzionali) per controllare i parassiti.

L’energia pulita dal sole

Per le attività di conservazione e trasformazione delle materie prime viene utilizzata energia pulita e rinnovabile prodotta da pannelli fotovoltaici.

L'energia pulita dal sole